Featured Post

Attacks in Russian schools inspired by Columbine massacre

Three separate bloodbaths at Russian schools recently are all linked by the teenage attackers 'worshipping' the perpetrators of...

Sunday, May 15, 2016

Madre e figlio morti nel lago: omicidio-suicidio

Una donna e un bambino, madre e figlio, sono stati trovati morti all'interno di un'automobile finita in un laghetto alla periferia di Pordenone.  

Sentiti i parenti delle vittime e alcuni testimoni, si fa sempre più probabile l'ipotesi che si tratti di un caso di omicidio-suicidio
Cristina Furlan, 35 anni, di Porcia e il figlio di circa 5 anni Federico Piva - non c'è stato niente da fare. Il piccolo era bloccato con le cinture allacciate, nel seggiolino posizionato nel sedile posteriore del mezzo. 
All'interno della vettura c'erano i corpi senza vita delle vittime, imprigionate nell'abitacolo. I Vigili del Fuoco hanno estratto le due salme ma le immersioni sono continuate finché non è stato appurato che non c'era una terza vittima, come pareva all'inizio dei soccorsi. 
L’allarme è stato dato poco prima delle 11 di oggi da una testimone, una donna anziana, che ha assistito alla scena: l'auto che volava nelle acque del lago, «che si gettava», come ha raccontato ad un vicino, Ferruccio Barel che ha poi riferito quello che è accaduto. 
La donna soffriva di depressione e assumeva farmaci che potrebbero aver ingenerato in lei uno stato confusionale.

La tragedia: con l'auto nel lago Muoiono madre e figlio di 5 anni 15 Maggio 2016

Milano, getta le figlie dal terzo piano May 13, 2016

Omicidi-Suicidi Una lunga scia di sangue September 3, 2015

Psicofarmaci e stragi della follia September 9, 2015


Ti piace?

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...