Featured Post

Attacks in Russian schools inspired by Columbine massacre

Three separate bloodbaths at Russian schools recently are all linked by the teenage attackers 'worshipping' the perpetrators of...

Wednesday, October 16, 2013

I massacri, gli omicidi e i suicidi indotti da antidepressivi

I farmaci psicoattivi che devastano la mente (stralcio) inchiodano il ‘Physician’s desk reference’( il più grande prontuario di informazioni sull’uso dei farmaci), e la loro lista di “effetti collaterali” lascia che i fatti parlino da soli-Estratto di un articolo del Dottor Kohls
Translated by  Curzio Bettio

Eric Harris, di anni 17 (prima trattato con Zoloft , poi con Luvox) e Dylan Klebold, di anni 18 (la sua cartella clinica non è mai stati messa a disposizione del pubblico), hanno ucciso 12 studenti e 1 insegnante e ferito altre 23 persone a Littleton, Colorado, prima di suicidarsi.
 
Jeff Weise, di anni 16, gli erano stati prescritti 60 mg / die di Prozac (tre volte la dose media iniziale per adulti!), quando ha sparato al nonno, all’innamorata di suo nonno e a molti altri studenti (10 morti, 12 feriti) a Red Lake, Minnesota. Poi si è sparato.
 
Cory Baadsgaard, di anni 16, era trattato con Paxil quando ha preso un fucile al suo liceo a Wahluke (stato di Washington) e ha tenuto in ostaggio 23 compagni di classe.
 
Chris Fetters, di anni 13, ha ucciso la sua zia preferita durante il trattamento con Prozac.
Christopher Pittman, di anni 12, ha ucciso entrambi i suoi nonni durante il trattamento con Zoloft. Mathew Miller, di anni 13, si è impiccato nel suo stanzino camera da letto dopo l’assunzione di Zoloft per 6 giorni.
Jarred Viktor, di anni 15, ha inferto 61 pugnalate alla nonna dopo 5 giorni di Paxil.
Kip Kinkel, di anni 15, (sotto Prozac e Ritalin) ha sparato ai suoi genitori mentre dormivano, poi è andato a scuola e ha aperto il fuoco uccidendo 2 compagni di classe e ferendone altri 22, poco dopo aver iniziato il trattamento con Prozac.
 
Luke Woodham, di anni 16 anni (Prozac) ha ucciso sua madre, altri due studenti, ferendone poi altri sei.
Michael Carneal (Ritalin), di 14 anni, ha aperto il fuoco sugli studenti della sua scuola superiore a West Paducah, Kentucky. Tre adolescenti venivano uccisi, altri cinque feriti.
 
Andrew Golden, all’età di 11 anni, (Ritalin) e Mitchell Johnson, di 14 anni, (Ritalin) hanno sparato contro 15 persone, uccidendo quattro studenti, un insegnante, e ferendone altri 10.
T.J. Solomon, di 15 anni, (Ritalin), studente di scuola superiore a Conyers, Georgia, ha aperto il fuoco e ferito sei dei suoi compagni di classe.
 
Rod Mathews, di 14 anni, (Ritalin) ha bastonato a morte un compagno di classe con una mazza.

James Wilson, di 19 anni, (in trattamento con diversi psicofarmaci) da Breenwood, Carolina del Sud, ha usato una pistola calibro.22 in una scuola elementare uccidendo due bambine, e ferendo altri sette bambini e due insegnanti.
 
Elizabeth Bush, di 13 anni, (Paxil) è stata responsabile di una sparatoria in una scuola in Pennsylvania.
Jason Hoffman (trattato con Effexor e Celexa): sparatoria in una scuola a El Cajon, California. Chris Shanahan, di 15 anni, (Paxil) a Rigby, Idaho, che di punto in bianco ha ucciso una donna.
Jeff Franklin (Prozac e Ritalin), Huntsville, Alabama, tornato a casa dal lavoro, ha ucciso i suoi genitori a colpi di martello ed ascia, li ha fatti a pezzi con coltello da macellaio, poi ha aggredito i suoi fratelli e sorelle più giovani, ammazzandone uno.

Neal Furrow (Prozac), coinvolto in una sparatoria in una scuola di Los Angeles, ha riferito di essere stato obbligato dal tribunale ad assumere il Prozac insieme a diversi altri farmaci.
Kevin Rider, di 14 anni, nel momento in cui gli veniva sospeso il trattamento con il Prozac moriva per una ferita d’arma da fuoco alla testa. Inizialmente si era pensato ad un suicidio, ma due anni dopo, sono state riaperte le indagini sulla sua morte come un possibile omicidio. Il primo sospettato, anche lui di 14 anni, era stato trattato con Zoloft e di altri farmaci antidepressivi SSRI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina).
 
Alex Kim, di 13 anni, si è impiccato poco dopo che la sua prescrizione di Lexapro era stata raddoppiata.
A Diane Routhier era stato prescritto il Welbutrin per problemi di calcoli biliari. Sei giorni più tardi, dopo aver sofferto per molti effetti negativi del farmaco, si è sparata.
A Billy Willkomm, uno studente dell’Università della Florida, era stato prescritto il Prozac, all'età di 17 anni. La sua famiglia lo ha trovato morto suicida, nel luglio 2002 impiccato ad una scala della sua casa in una zona ridente del “Gulf Shore Boulevard”.
Kara Jaye Anne Fuller-Otter, di 12 anni, era in trattamento con Paxil quando si è suicidata impiccandosi a un gancio del suo armadio. I genitori di Kara hanno dichiarato: “Il medico che noi disapproviamo non ha fatto nulla per sottrarla al Plaxil. Questo gli avevamo chiesto, quando lo abbiamo incontrato nella seconda visita. Gli avevamo riferito che pensavamo che Kara stava avendo una specie di reazione preoccupante al Paxil.”
 
Gareth Christian, di Vancouver, diciottenne, è stato trattato con il Paxil, quando si è suicidato nel 2002.
Julie Woodward, di 17 anni, era sotto l’azione del Zoloft quando si è suicidata impiccandosi in un garage isolato della sua famiglia.
Matthew Miller aveva 13 anni quando è stato visitato da uno psichiatra, perché aveva difficoltà a scuola. Lo psichiatra gli ha dato dei campioni di Zoloft. Sette giorni più tardi, la madre lo ha trovato morto, appeso ad una cinghia ad un gancio di lavanderia nel suo stanzino.
 
Kurt Danysh, di 18 anni, trattato con il Prozac, ha ucciso suo padre con un fucile da caccia.
 
Woody ____, di 37 anni, si è suicidato mentre si trovava alla quinta settimana di trattamento con Zoloft. Poco prima della sua morte, il suo medico gli aveva suggerito il raddoppio della dose del farmaco. Aveva visto il suo medico solo per l’insonnia. Non era mai stato depresso, né in passato aveva manifestato eventuali sintomi di malattia mentale.
 
Un ragazzo di Houston, di 10 anni, ha sparato e ucciso il padre dopo che il suo dosaggio di Prozac era stato aumentato.
Memon Hammad, di 15 anni, ha sparato e ucciso un compagno di studi di scuola media. Gli era stata diagnosticata una sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e la depressione e stava assumendo Zoloft e “altri farmaci per le sue condizioni.”

Matti Saari, uno studente per diventare cuoco professionista, ha sparato e ucciso 9 studenti e un insegnante, e ferito un altro studente, prima di suicidarsi. Saari stava prendendo un farmaco SSRI e benzodiazepine.
Steven Kazmierczak, di 27 anni, ha sparato e ucciso 5 persone e ne ha ferite altre 21 prima di suicidarsi in un auditorium della Northern Illinois University. Secondo la sua fidanzata, aveva da poco assunto Prozac, Xanax e Ambien. Risultati tossicologici hanno evidenziato che aveva ancora tracce di Xanax nel suo sistema biologico.
 
Il killer finlandese Pekka-Eric Auvinen, di 18 anni, stava assumendo antidepressivi prima di uccidere 8 persone e di ferirne una decina alla Scuola Superiore di Jokela, poi si è suicidato.
Asa Coon da Cleveland, di 14 anni, ha sparato e ferito quattro persone prima di togliersi la vita. Il tribunale ha riscontrato che Coon era sotto azione di Trazodone.
Jon Romano, di 16 anni, in cura per depressione, ha sparato con un fucile ad un insegnante nella sua scuola superiore di New York.


Ti piace?

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...